Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Piccoli Canederli pressati

su rapa bianca marinata
Per 4 persone
Canederli pressati
150 g di pane bianco raffermo oppure pane per canederli
80 g di formaggio grigio della Val Aurina
100 ml di latte
2 uova
2 cucchiai di farina (40 g)
1 cucchiaio di prezzemolo tritato finemente
20 ml di olio
Rapa bianca marinata
200 g di rapa bianca
2 cucchiai di olio (20 g)
1 cucchiaio di aceto
Spezie
Sale
Pepe macinato fresco
1 punta di cumino
Guarnizione
50 g di punte di rucola
Alcuni dadini di carote e di pomodori

Preparazione

Tagliare il pane bianco a piccoli dadini. Aggiungere il formaggio grigio sbriciolato o tagliato a dadini.
Amalgamare delicatamente il latte, il sale e il prezzemolo con le uova e impastare bene il composto con il pane, il formaggio grigio e la farina. Far riposare 10 minuti.
Formare 8 piccoli canederli tondi e schiacciarli leggermente su due lati.
Scaldare l’olio in una padella e rosolare i canederli su entrambi i lati.
Se necessario far bollire i canederli per 10 minuti in acqua salata.
Sbucciare le rape bianche, affettarle finemente o tagliarle a julienne e marinarle con aceto, olio, sale pepe e cumino.
Presentazione
Distribuire le rape marinate su un piatto e adagiarvi i “Pressknödel” caldi. Servire con alcune puntine di rucola.

Tempo di cottura: 10 minuti

Il nostro consiglio
Potete sostituire le rape bianche marinate con un’insalata di cappuccio.
I “ Pressknödel” si possono gustare anche nel brodo di carne.

Tratto da: „Alpine Wellness-Küche“, di Reinhard Steger e Karl Volgger, 2005, casa editrice Athesia
 
Piccoli Canederli pressati
 
 
Vai alla lista