Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Val Pusteria

 
 

Kronaction a Issengo/Falzes

Il parco avventura più grande in Alto Adige con oltre 100 stazioni, 8 percorsi diversi per principianti e esperti, un percorso “Flying Fox”, una parete per arrampicare, vicino il lago d’ Issengo. Orario d’ apertura; ad aprile, maggio ed ottobre aperto ogni sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Da giugno ad agosto aperto ogni giorno dalle ore 10.00 alle ore 18.00 e sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00. www.kronaction.com  
 
 
Museo delle miniere a Pedroi
 

Museo delle miniere a Pedroi

500 anni di storia ed estrazione del rame fanno delle miniere di Pedroi una testimonianza importantissima per la nostra regione. L’esposizione presenta una ricca collezione di oggetti risalenti all attività mineraria della famiglia Enzenberg e bellissimi modellini in legno di impianti della miniera.
Poco distante da Pedroi , oltre 20 gallerie e cunicoli portano al giacimento miniero. Durante la visita, un trenino ci porta lungo la galleria Sant’Ignazio, dove ancora oggi si estrae il rame di cementazione. Visite guidate tutto l’anno, chiuso il lunedi e nel mese di novembre e dicembre.
 
 

Museo Etnografico

a Brunico / Teodone. Il museo degli usi e costumi è il più antico dei Musei Provinciali dell’ Alto Adige. Il visitatore si può fare un’ idea delle condizioni di vita e di lavoro dei contadini in un passato non troppo remoto.
Orario d’ apertura: Lunedì di Pasqua al 31 ottobre da MARTEDÍ – SABATO dalle ore 9.30 alle ore 17.30. domenica e giorni festivi ore 14.00 alle ore 18.00.
 
 

Museum Ladin Ciastel de Tor

a ( San Martino in Badia ). Il percorso per il museo provinciale multimediale della cultura e storia dei ladini delle Dolomiti a S. Martino in Badia mette in luce alcune particolari circostanze della storia e della vita delle cinque valli ladine site nel cuore delle Dolomiti ove ancora oggi si parla la lingua ladina. Aperto in ESTATE: domenica delle Palme al 31. Ottobre da MARTEDI a SABATO dalle ore 10.00 alle ore 18.00; DOMENICA dalle ore 14.00 alle ore 18.00; chiuso il lunedi tranne nel mese di agosto.
Aperto in INVERNO: 26. Dicembre al 06. Gennaio aperto ogni giorno, dal 7 gennaio alla domenica delle palme da MERCOLEDI a VENERDI dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
 
 

Piramidi di terra a Perca

Alcuni secoli fa, in sequito ad un nubifragio, si formó una frana che interrppe la mulattiera che univa un tempo il maso “Thalerhof” e Sopranessano. Il vuoto creatosi non fu mai riempito di terra e si verificó nuovamente un grande nubifragio ed allora si formó una grande spaccatura. Questi piramidi di terra mutano costantemente, soprattutto d’ inverno e in primavera se ne formano continuamente di nuove. La zona dell’ erosione si trova ad un’ altitudine dai 1.550 – 1750 m e costituisce la piú significativa insorgenza di piramidi di terra della Val Pusteria. Da Vila di Soprale piramidi sono raggiungibile in circa 45 minuti per un sentiero ben segnalato.
 
 

Sentiero dei mulini a Terento

Il sentiero dei mulini di Terento costruisce una passeggiata romantica e istruttiva nel passato. A Terento si sente ancora oggi il caratteristico rumore di 6 ruote a pale di mulini antichi di oltre 200 anni lungo il Rio Terento. Nel periodo da fine maggio a metá ottobre si macina.